Filago pygmaea - Evax comune - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Ilex aquifolium
Vai ai contenuti

Filago pygmaea - Evax comune

Evax comune

    E' una specie erbacea annuale, Terofita reptante, che appartiene alla famiglia delle Asteraceae (o Compositae).
Le piante sono di ridotte dimensioni e si sviluppano quasi aderenti al suolo su un breve fusto eretto o ascendente. L'altezza complessiva oscilla fra due e cinque centimetri.
Le foglie sono spatolate e hanno l'apice ottuso ma spesso dotato di una brevissima protuberanza. Sono di colore verde ma, a causa del fitto tomento che le ricopre, assumono una colorazione variabile da grigiastra a bianco-sericea.
L'infiorescenza è formata da numerosi capolini che tendono a disporsi in maniera ordinata attorno a quello centrale, generalmente di maggiori dimensioni.
Anche le foglie sono disposte in modo ordinato e radiante intorno ai capolini. In maniera tale da far assumere alle piante un caratteristico aspetto stellare che, nonostante le piccole dimensioni, non le fa passare inosservate.
I fiori, minuscoli e poco appariscenti, sono di colore giallognolo.
La fioritura avviene nei mesi da aprile a giugno.
Filago pygmaea (Evax comune) è diffusa nelle regioni centro-meridionali e insulari dell'Italia ove tende a preferire le località non lontane dalle coste.
Le immagini allegate sono state riprese in varie località della Sardegna centro-orientale . L'altitudine varia dal livello collinare fino a milleduecento metri. L'habitat riscontrato è sempre lo stesso: piccole aree denudate in ambiente arido e con substrato carbonatico e prossimo ad esso.

(08 marzo 2014)

(Ultima revisione: 21/03/2022)





Torna alla pagina:
Flora della Sardegna


Copyright www.atlantides.it 2008÷2022 - All rights reserved
Torna ai contenuti