Video Daini al pascolo - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

Video Daini al pascolo

Natura
Daini al pascolo

      Il daino (nome scientifico Dama dama) è un mammifero della famiglia dei Cervidi, tipico abitatore di boschi e radure, fino alla bassa montagna.
In Sardegna era presente fin dall'antichità ma si estinse negli anni sessanta del secolo scorso. In epoca recente è stato reintrodotto con successo in varie aree demaniali protette.
Una di queste è il Montarbu di Seui (NU) che è costituito un vasto territorio di oltre 2700 ettari ricoperto principalmente da boschi di leccio. Qui condivide l'habitat con cervi, anch'essi reintrodotti, a cui si aggiungono mufloni e cinghiali, autoctoni del posto.
Va ricordato che, a rigor di logica, non si può parlare di daino sardo perché discende da esemplari portati dal continente, contrariamente a cervi, mufloni e cinghiali sono originari dell'isola.
Il filmato è stato ripreso in una radura del Montarbu di Seui (NU), a circa mille metri di quota, una mattina d'autunno.  Ormai il tempo inizia a cambiare e la mattina presto questi animali cercano anch'essi il caldo dei tiepidi raggi del sole. Infatti, come si può osservare, una giovane femmina semplicemente dorme, un'altra più adulta le rimane accanto, sdraiata e, poco lontano solo un'altra giovane femmina bruca di lena qualche ciuffo d'erba. E’ controllata e protetta da un maschio che sembra piuttosto annoiato, infatti, dopo aver strappato qualche filo d'erba, si sdraia anch'esso per terra.
Non c'è molta erba nella radura che è piuttosto frequentata da mufloni e daini che, più dell'erba, sembrano cercare un posto riparato e tranquillo.
Come si può notare, il dimorfismo sessuale tra maschi e femmine è piuttosto evidente, il maschio si distingue per la corporatura più robusta, il possente palco di corna e la più vivace colorazione del manto, caratterizzato da una striscia scura lungo la spina dorsale e dalla maculatura chiara sparsa sul dorso e sui fianchi.
Gli animali, che tra l'altro erano piuttosto distanti, non avevano notato la presenza del visitatore nascosto dietro una sporgenza del terreno, ma è bastato un lieve rumore per farli scomparire rapidamente nella vicina boscaglia.

(Questo filmato è visualizzato da YouTube (www.youtube.com) ove sono presenti anche tutti gli altri video di www.atlantides.it).

(15 ottobre 2013)

(Ultima revisione: 27/12/16)





Torna alla pagina:
Indice Natura






 ON TOP
Copyright www.atlantides.it 2008÷2017 All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu