S. Vittoria di Serri - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

S. Vittoria di Serri

Archeo

      Il Santuario nuragico di Santa Vittoria di Serri (CA) sorge in prossimità del bordo sud-occidentale di un altopiano basaltico: la giara di Serri.
(In Sardegna con il ternine giara  vengono chiama-ti i caratteristici altipiani vulcanici presenti in varie parti dell'isola).
Considerata la complessità dell'area archeologica, è utile suddividerla idealmente in tre parti.
1) Il Recinto delle Feste.
2) L'area  sacra  vera  e propria, con il Tempio a pozzo  (chiamato anche Pozzo sacro) e il Tempio Ipetrale.
3)  Il Villaggio con le capanne abitative, costruite sia in gruppo sia isolate. A questa terza parte collego anche due edifici aventi una funzione "pubblica", la Capanna del capo e la Capanna delle riunioni, detta anche Curia.
L'insieme degli edifici occupa una superficie di circa tre ettari sul bordo di questo altopiano, posto a 660 metri sopra il livello del mare, che guarda le pianure e le colline  sottostanti.


Continua alla pagina:
L'area archeologica di S. Vittoria di Serri



 ON TOP
Copyright www.atlantides.it 2008÷2017 All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu