Sa Sedda 'e sos Carros - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

Sa Sedda 'e sos Carros

Archeo

Sa Sedda 'e sos Carros (La Sella dei Carri) è il nome di una località del comune di Oliena (NU) dove era allestita un'area di sosta per i carri che trasportavano legname e carbone quando, nei secoli XIX e XX, tale attività interessò questa e molte altre aree della Sardegna. Qui è stato scoperto un vasto villaggio di epoca nuragica del quale gli archeologi hanno messo in luce solo una piccola parte, costituita principalmente da un'area sacra e da alcune capanne limitrofe.
Si stima che l'utilizzazione di quest'area fosse compresa tra il 1200 e il 700 a.C. (periodo Medio nuragico e Tardo nuragico).
L'edificio più caratteristico è il tempietto della foto che è comunemente indicato come Fonte Sacra (ma forse si potrebbe definire meglio come Fontana Rituale). E' costruito con blocchi di calcare e di basalto lavorato, certamente in maniera mirabile per questo periodo storico.





Continua alla pagina:
L'area sacra nuragica di Sa Sedda 'e sos Carros



 ON TOP
Copyright www.atlantides.it 2008÷2017 All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu