Myosotis soleirolii - Nontiscordardimé di Soleirol - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Ilex aquifolium
Vai ai contenuti

Myosotis soleirolii - Nontiscordardimé di Soleirol

Nontiscordardimé di Soleirol (Miosotide di Soleirol)

Specie erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Boraginaceae caratterizzata da una moderata pelosità dei rami e delle foglie. E' una pianta pluricaule con i fusti leggermente ricurvi alla base per poi divenire decisamente ascendenti e formanti un numero ridotto di ramificazioni secondarie. L'altezza raggiunge i trenta centimetri.
Le foglie variano da obovate a lanceolate, le basali sono dotate di un breve picciolo, le cauline sono sessili.
I racemi fiorali sono formati da pochi fiori, piccoli ma molto appariscenti,  la colorazione dei petali varia dal bianco al celeste, si presentano invece rosati quando sono ancora in bocciolo. La fioritura avviene a maggio-giugno.
La Myosotis soleirolii (o Myosotis sylvatica ssp. soleirolii) è una specie endemica della Corsica e della Sardegna. In quest'ultima isola vegeta lungo i bordi dei ruscelli che scendono dalle pendici dei Monti del Gennargentu.
Le immagini dello slideshow sono state riprese nel versante occidentale di queste montagne ad un'altitudine di 1.500 metri s.l.m. all'ombra delle immancabili Alnus glutinosa.

(23 giugno 2010)






Torna alla pagina:
Flora della Sardegna


Copyright www.atlantides.it 2008÷2021 - All rights reserved
Torna ai contenuti