Tanacetum audibertii - Erba amara sardo-corsa - ATLANTIDES: Miscellanea di Ambiente, Natura, Cultura

atlantides.it
Ilex aquifolium
Vai ai contenuti

Tanacetum audibertii - Erba amara sardo-corsa

Erba amara sardo-corsa
(Tanaceto)

Pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteraceae (ex Compositae) alta fina a 60 cm.
E' un endemismo della Corsica e della Sardegna. In quest'ultima isola vegeta nelle parti alte dei monti del Gennargentu.
Le immagini qui presentate si riferiscono a due diverse stazioni, piuttosto differenziate dal punto di vista ambientale.Una sul Bruncu Spina, ad una quota di circa 1600 metri s.l.m., in un ambiente relativamente più ricco e umido.
L'altra sul versante nord-orientale del Gennargentu, a oltre 1700 metri di altitudine, ove l'habitat si presenta più secco e sassoso.
La parte più caratteristica di questa pianta sono le foglie.
Esse sono pennatosette, suddivise in media in 7-8 segmenti per lato, ognuno di essi è ulteriormente suddiviso in altri minuscoli segmenti molto ravvicinati. L'aspetto regolare e miniaturizzato della foglia ricorda quella di una felce.
La fioritura, caratterizzata da numerosi capolini gialli, è piuttosto tardiva e si verifica nei mesi di luglio-agosto.
La pianta è molto aromatica ma tossica.

(15 agosto 2009)





Torna alla pagina:
Flora della Sardegna


Copyright www.atlantides.it 2008÷2021 - All rights reserved
Torna ai contenuti